• CereaBanca1897 La Banca Vicina Alla Gente

    CereaBanca1897 La Banca Vicina Alla Gente

  • Giovani

    ASSICURAZIONI

    SERVIZI

    BANCA ON-LINE

    INVESTIMENTI

    CARTE DI PAGAMENTO

    DEPOSITI

    FINANZIAMENTI

    CONTI CORRENTI

  • Famiglie e Privati

    CONTI CORRENTI

    FINANZIAMENTI

    DEPOSITI

    CARTE DI PAGAMENTO

    INVESTIMENTI

    BANCA ON-LINE

    SERVIZI

    ASSICURAZIONI

  • Imprese

    ESTERO

    SERVIZI

    ASSICURAZIONI

    PORTAFOGLIO

    BANCA ON-LINE

    CARTE DI PAGAMENTO

    FINANZIAMENTI

    CONTI CORRENTI

  • Soci

    CONTI CORRENTI

    FINANZIAMENTI

    CARTE DI PAGAMENTO

NEWS HOME

    BUON COMPLEANNO CEREABANCA1897 ...120 ANNI SOLI CON VOI!

    Era una fredda domenica quando, il 7 marzo 1897, fu costituita con il nome di “Cassa Rurale di Prestiti di San Zeno in Cerea” la banca che oggi porta il nome di “CereaBanca 1897” e che festeggerà, martedì 7 marzo, i suoi 120 anni di vita con un evento aperto a soci, clienti e cittadinanza.

     Un anniversario importante anche perché “CereaBanca 1897” è una delle poche realtà a livello nazionale del credito cooperativo rimasta quella dei suoi albori, indenne da fusioni ed aggregazioni che invece hanno interessato la gran parte delle Bcc. Quindi, questi 120 anni sono reali, veri.

    Quell'inizio fu il frutto dell’intuizione di un sacerdote, don Giuseppe De Battisti, giunto a Cerea nel 1882 come pastore della comunità il quale, assieme ad un gruppo di ceretani, volle dare vita ad una nuova realtà economica in un territorio caratterizzato dal bisogno di aiutare una società in difficoltà, ma desiderosa di ripartire. Era lo spirito di tante casse rurali di credito cooperativo che in quel finire del 1800 nascevano un po' ovunque all'ombra delle parrocchie.

    CereaBanca 1897 iniziò così ad operare con lo scopo di “migliorare la condizione morale e materiale dei suoi soci, fornendo loro il denaro a ciò necessario…” così come recitava il suo statuto, fornendo impulso all’economia e migliorando le condizioni “materiali e sociali” dell’intera popolazione. Fu un vero e proprio “capitale d’avviamento” che permise di potenziare i collegamenti tra la Cassa Rurale, le Istituzioni e le realtà aziendali e commerciali locali divenendo una presenza economica fondamentale ed ispiratrice di uno sviluppo economico e sociale che vide Cerea crescere e trasformarsi sempre più da semplice comune agricolo, in un innovativo e all’avanguardia centro del mobile d’arte.

    Anche la crescita dell’istituto bancario è stata costante e, con il passare del tempo, pur avendo modificato più volte la propria denominazione fino ad assumere quella attuale nel 2001, ha continuato ad operare secondo i principi ispiratori con cui, nel lontano 1897, era stata costituita. Oggi “CereaBanca 1897” conta 11 filiali operative: Cerea, Angiari, Casaleone, Legnago, Trevenzuolo, Mozzecane Vigasio, Buttapietra e San Giorgio in Salici in provincia di Verona e Ostiglia e Roverbella in provincia di Mantova.

    Stampa

    SERVIZI ONLINE